Posts Tagged ‘marinushof

25
Ott
12

Jonagold – Marinushof – distillato monovarietale di mela

Anche quest’anno l’amata Vinschgau / Val Venosta mi ha visto tra i suoi monti, e non poteva mancarmi la ricerca di qualche distillato insolito, tra i tanti di cui è ricca questa terra.

Stavolta la mia attenzione è stata catturata dalla mela, patrimonio ricchissimo di questa valle, che fa a gara con la Val di Non nel rifornire l’intera Europa! Pensate che una mela su 10 consumata nel Continente è frutto della Venosta, e per il 2012 il raccolto si prevede abbondante e sano come non mai.

Albero di mele varietà Jonagold

Il distillato che ho assaggiato è prodotto dal Marinushof di Kastelbell / Castelbello (BZ), un modernissimo maso di design gestito da una giovane, allegra e numerosa famiglia, i Pohl, in cui trovano spazio attività tradizionali, come la frutticoltura e l’ospitalità, e recenti:  la produzione di vino, poco comune in valle, e di distillati di frutti .

Giovani imprenditori vuol dire anche giovani idee, e allora eccoli lanciarsi oltre le sicure strade della tradizione (Marille / Albicocca) e pera Williams (ottima la loro), per sperimentare: attualmente in catalogo il Marinushof offre anche il distillato di pera Pala, un’antica varietà valligiana, e di prugna con susina Löhr.

La mia bottiglia è stata prodotta con la mela Jonagold, una varietà nata dall’incrocio tra mela Jonathan e Golden; si tratta di un distillato concettualmente recente, al pari delle grappe monovitigno; l’uso tradizionale tirolese è invece di distillare insieme mele e pere di ogni sorta in proporzione variabile, per produrre l’obstler (distillato di frutta, potremmo tradurlo).

Marinushof – Apfelbrand Jonagold – Kastelbell (BZ)

Come al solito il distillato si presenta incolore, dai lievi profumi fruttati, certamente di mela, ma ben poco marcati; il gusto è piatto, mediamente alcolico, in cui si distingue con grande fatica qualche nota fruttata. Il retrogusto è assente. Decisamente un prodotto senza qualità interessanti.

Forse perché la bottiglia porta la data del 2006 (ora non è più disponibile), ho trovato questo distillato spento, e non superiore a un comune obstler che potete bere in ogni osteria tirolese; mi è dispiaciuto, perché questo maso ha una buona reputazione, constatata personalmente, avendo assaggiato altri loro obstbrand di carattere ben superiore. Tuttavia non è la prima volta che i distillati di maso venostani cedono alla prova del tempo: un’altra eccellente marille assaggiata appena distillata, a distanza di un anno ha rivelato delle note ossidative sgradevoli, del tutto assenti a fresco. C’è ancora tanto da perfezionare, mi sa. Riproverò con un nuovo distillato appena uscito d’alambicco, ma intanto mi sono tolto una curiosità.

ETICHETTA

MARINUSHOF

Apfelbrand Jonagold – Heinrich Pohl – Kastelbell – Südtirol

(retro)  Acquavite di mele Jonagold 2006 – Heinrich Pohl – Castelbello (BZ) – Italia

40,9° 500 ml

prezzo circa euro 18




Contatto / email

cognacecotognata (@) virgilio (.) it

Insert your email to follow the updates

Archivi

agosto: 2017
L M M G V S D
« Giu    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Avvisi legali / legal stuff

Questo blog è protetto dal diritto d'autore © (Legge 22 aprile 1941 n. 633).
E' vietato ogni utilizzo commerciale e non commerciale del contenuto, senza consenso dell'autore.

This blog is copyrighted.
© All rights reserved.

Le IMMAGINI appartengono ai rispettivi proprietari e sono pubblicate su licenza. Nel caso di aventi diritto non rintracciabili, contattare il sito per l'eventuale rimozione.

Questo blog viene aggiornato a capriccio dell'autore, quindi non può essere considerato prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001.

Gli articoli pubblicati non sono destinati ad un pubblico di età minore, né intendono incentivare il consumo di alcolici.

Ogni opinione pubblicata è frutto di libera espressione e non ha finalità commerciale alcuna.

NOTA PER IL LETTORE
La pubblicità che può comparire su questo blog non è volontà dell'autore, ma generata automaticamente dalla piattaforma ospitante. Vogliate scusare il disagio.