Archive for the 'Uncategorized' Category

04
Dic
16

Degustazioni – cognac Tesseron XO Perfection – Lot n°53

Denominazione: XO Perfection – Lot n°53

Produttore: TESSERON Sarl – Chateauneuf sur Charente

Tipo di produttore: négociant

Cru: Grande Champagne

Qualità: Extra

Gradazione: 40°     

Invecchiamento: “più di due generazioni” secondo l’azienda (oltre 40 anni?)

Vitigni: Ugni blanc, Colombard

Prezzo : € 150-200.

Reperibilità: importato da Gaja Distribuzione.

Cognac

La cripta della chiesa adibita a cantina – dal sito aziendale http://www.tesseroncognac.com

Profilo aziendale: la maison Tesseron ha iniziato la sua attività come affinatore e grossista di cognac invecchiati, prima di acquisire una tenuta. Fornisce cognac di elevata maturità alle grandi maison per rifinire i loro assemblaggi più pregiati, possedendo riserve favolose. I cognac più invecchiati sono custoditi nella scenografica cripta di una chiesa sconsacrata del XII° secolo. Oggi la Casa assembla e vende una parte delle proprie acquaviti, chiamandole con un numero che ne indica all’incirca gli anni in cui sono state distillate, o con un nome evocativo per le riserve più preziose: Légende, Trésor, Extreme.classique53

SCHEDA DI DEGUSTAZIONE

Note gustative: colore ambrato con riflessi mogano; aroma: primo naso leggermente speziato, poi aroma dolce di frutti maturi con vivaci sentori di Madeira, più tardi quasi minerale, tipico di un cognac venerando; alcolicità minima, discreto montant; gusto: poco alcolico, poi rotondo, asciutto, con note speziate, di madeira e di tannini austeri, più elegante che complesso; buona dolcezza dal lungo contatto col legno; retrogusto: moderatamente persistente. Equilibrio: corretto per la sua età.

Cognac in apparenza leggero, che non sembra dimostrare la sua età veneranda; gioca in finezza meglio che in profondità, rivelando una freschezza inaspettata. Buona introduzione ad un cognac stravecchio per chi non ha esperienza di degustazione.

Valutazione sintetica

Aroma                                     

  1. Fruttato / vinosità: 4
  2. Aroma di legno (quercia): 3
  3. Alcolicità: 6       (1=prevalente) (6=minima)

Gusto

  1. Astringenza: 5    (1=prevalente)  (6=minima)
  2. Dolcezza: 5
  3. Rancio: 2
  4. Ricchezza: 3
  5. Corpo (pienezza): 3

Retrogusto (lunghezza): 2

Equilibrio aroma/gusto: 4

Giudizio complessivo:    37/ 60

Voti: 1= assente 2= scarso 3= mediocre 4= buono 5= molto buono 6= ottimo

© 2016 il farmacista goloso (riproduzione riservata)

Annunci
14
Nov
15

Degustare il whisky – la guida completa ai piaceri dei migliori whisky al mondo

Esce oggi, in coincidenza con il Milano Whisky Festival, un nuovo libro sul whisky. Ce n’era bisogno?

Tra tante pubblicazioni in commercio, questo recente libro, la cui versione italiana è stata curata dal WhiskyClub Italia, autorevole accolita nostrana di ubriaconi dediti al puzzolente spirito scozzese (!?), è “pacato, minuzioso, imparziale, senza prendersi troppo sul serio, sfatando i vecchi miti e le forzature del marketing, che rappresentano una grossa parte delle tradizioni del whisky” (cit. dalla prefazione).

Il libro passa in rassegna in agili capitoli la storia del whisky, la sua produzione, gli stili, il whiskey irlandese, le distillerie artigianali, la diluizione, gli abbinamenti, la maturazione, la degustazione, gli americani, i canadesi, i giapponesi così di moda, il collezionismo, e l’Italia del whisky, oltre ad altre risorse collaterali utili agli appassionati.

Scritto da Lew Bryson, con prefazione di David Wondrich, il libro è stato tradotto da due dei più grandi esperti italiani di whisky, Claudio Riva e Davide Terziotti, che ne hanno curato l’edizione per il WhiskyClub Italia.

Il titolo completo è “Degustare il whisky | La guida completa ai piaceri unici dei migliori whisky del mondo” edito dalle Edizioni LSWR, Milano, nov. 2015 – ISBN:  978-88-6895-213-6  prezzo € 29,90.

Qui ne potete scaricare un’anteprima.

Non possiamo che raccomandarvelo, se vi piace l’acquavite di cereali nata nella fredda Caledonia, perchè questo libro esplora il distillato in maniera completa, moderna, competente, e soprattutto senza pregiudizi commerciali o culturali, abbracciandone tutti gli aspetti e gli stili. Non è poco, per il desolante panorama italiano degli spiriti.

Purtroppo da cognachista incallito, continuerò a provare disgusto per le bionde acquaviti scozzesi, che volete farci?

Slainte!

01
Ago
15

Buone vacanze !

Il blog va in vacanza!

Se volete rileggere gli articoli del blog che vi sono sfuggiti durante l’anno vi rimando alla pagina INDICE

Ai miei “quattro lettori” grazie per l’interesse, e l’augurio di riposare dalle fatiche dell’anno trascorso.

Ci rivediamo qui a settembre con nuove curiosità gastro-alcoliche!

Il Rosengarten / Ciadenàc / Catinaccio – versante bolzanino – da Flickr – CC license – author 10uta02

30
Lug
13

Buone vacanze !

Il blog va in vacanza!

Se volete rileggere gli articoli del blog che vi sono sfuggiti durante l’anno vi rimando alla pagina INDICE

Ai miei “quattro lettori” grazie per l’interesse, e l’augurio di riposare dalle fatiche dell’anno trascorso.

Ci rivediamo qui a settembre con nuove curiosità gastro-alcoliche!

Gruppo del Sassolungo (Saslònch – Langkofel) – visto dal Passo Sella – Dolomiti di val Gardena (Gherdéina- Gröden) – tra le più belle montagne del mondo!

01
Gen
13

Prosit Neujahr !

Prosit Neujahr !

Prosit Neujahr !

A tutti i lettori del blog

F E L I C E    A N N O    N U O V O

P  R  O  S  I  T  !

25
Dic
12

Buon Natale, Cognac & Cotognata !

Si festeggia Natale, oggi, ma anche il primo compleanno di questo blog.

GRAZIE di cuore a tutti coloro che hanno collaborato, scambiato informazioni, commentato, consigliato, e soprattutto letto queste pagine ad alto tasso alcolico. Mai avrei creduto, scrivendo di un argomento così poco popolare in Italia, di cognac, ma anche di distillati, che potessi avere così tanti lettori: scaramanticamente dicevo sarebbero stati gli ormai proverbiali manzoniani quattro… invece avete visto queste pagine al ritmo di 1.000 al mese (media dell’anno). E questo fa sperare in una crescita d’interesse per il futuro. Da parte mia ci metterò l’impegno per rendere un’informazione accurata, appassionata, e curiosa: anche dando maggiore spazio a bottiglie interessanti nella sezione degustazioni.

GRAZIE DAVVERO !

A tutti il mio sentito augurio di BUON NATALE, e di poter festeggiare l’ANNO NUOVO con uno squisito bicchiere di nobile distillato tra le dita, come antidoto scaccia-crisi e scaccia-pensieri.

Ma ricordatevi sempre di non abusarne, perchè l’alcool se gustato senza cervello è uno strumento diabolico, e potrebbe consumarvi l’anima!

Bevitore avvisato, …

Il celebre illusionista amreicano Harry Kellar brinda con Mefistofele (poster pubblicitario, 1899).
© free (public domain image)

07
Lug
12

buone vacanze!

Il blog va in vacanza!

Se volete rileggere gli articoli del blog che vi sono sfuggiti durante l’anno vi rimando alla pagina INDICE

Ai miei “quattro lettori” grazie per l’interesse, e l’augurio di riposare dalle fatiche dell’anno trascorso.

Ci rivediamo qui a settembre con nuove curiosità gastro-alcoliche!

Bruna alpina a passeggio




Contatto / email

cognacecotognata (@) virgilio (.) it

Insert your email to follow the updates

Archivi

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Avvisi legali / legal stuff

Questo blog è protetto dal diritto d'autore © (Legge 22 aprile 1941 n. 633).
E' vietato ogni utilizzo commerciale e non commerciale del contenuto, senza consenso dell'autore.

This blog is copyrighted.
© All rights reserved.

Le IMMAGINI appartengono ai rispettivi proprietari e sono pubblicate su licenza. Nel caso di aventi diritto non rintracciabili, contattare il sito per l'eventuale rimozione.

Questo blog viene aggiornato a capriccio dell'autore, quindi non può essere considerato prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001.

Gli articoli pubblicati non sono destinati ad un pubblico di età minore, né intendono incentivare il consumo di alcolici.

Ogni opinione pubblicata è frutto di libera espressione e non ha finalità commerciale alcuna.

NOTA PER IL LETTORE
La pubblicità che può comparire su questo blog non è volontà dell'autore, ma generata automaticamente dalla piattaforma ospitante. Vogliate scusare il disagio.